ERODOTO A SCUOLA. Appunti di storia e geografia.

LA NOSTRA COPERTINA - luglio 2018
Rete delle Geo Storie
 
Libertà
 
Classe intenta allo scavo archeologico simulato.
 
 
La scuola è anzitutto il luogo ove si liberano i bambini: dall’ignoranza e dalla strada, dalla povertà e dall’isolamento, talvolta dalla solitudine, spesso dalla fame e dalle malattie. Ma è anche il luogo dove vengono ‘liberate’ la loro fantasia, la loro voglia di conoscere, di capire le cose, di imparare a stare insieme. Negli anni i ragazzi sono così guidati lungo percorsi formativi sempre più articolati sicché, entrati a scuola piccoli e non ancora autonomi, ne escono adulti e responsabili, capaci di mettere a frutto le conoscenze acquisite e di affrontare la complessità̀ del mondo.
 
Massimo Bray, Direttore generale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana in
 
 
Con il nostro augurio di una scuola sempre più capace di libertà.
 
Arrivederci a settembre.
La redazione del Sito della Rete



ALTRE NEWS

  • XXIV Scuola Estiva di Arcevia (AN)

    Corso di formazione per insegnanti di storia

    Rendere affascinante e formativa la storia generale

    IC di Arcevia - Arcevia (AN), 28 - 31 agosto 2018

     
    La storia generale insegnata attualmente è mal sopportata e mal appresa dalla maggioranza degli studenti. Presto dimenticata non contribuisce alla formazione né di un sapere né di competenze.
    È possibile renderla più affascinante e formativa? Sì, è possibile ed è un dovere degli insegnanti emanciparsi dalla sudditanza all’indice del manuale e conferire piacevolezza alle conoscenze  insegnate e realizzarne le potenzialità formative.
    L’associazione Clio ’92 ha elaborato un modello di storia generale scolastica che propone conoscenze storiche tutte rilevanti e adeguate ai fini della comprensione delle radici storiche delle caratteristiche del mondo attuale. Sono le conoscenze che rendono conto degli stati delle cose che si sono via via costituiti e dei processi di trasformazione più importanti dalla ominazione al tempo presente. Sono le conoscenze che possono promuovere le concettualizzazioni essenziali da usare nella comprensione dei processi storici in corso.
     


ARCHIVIO NEWS

  • PIANIFICAZIONE DELLE ACQUE E SCENARI DI TRASFORMAZIONE TERRITORIALE ALLA LUCE DEI PRINCIPI DELL'ECOLOGIA DEL PAESAGGIO: IL CASO DEL PIAVE

     Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua e  Fondazione Benetton Studi Ricerche
     
    Venerdì 15 marzo, dalle ore 9.30 alle ore 17.30
    presso la Fondazione Benetton, Via Cornarotta 7, Treviso

     

    Leggi la notizia

  • MI HANNO ABBANDONATO I MIEI FAMIGLIARI

              MI HANNO ABBANDONATO I MIEI FAMIGLIARI. 

           
                                           ESPOSTI A TREVISO DALLA "RUOTA" AD OGGI
     
    Un neonato lasciato nella “ruota” o abbandonato in una strada, sul gradino di una chiesa, ai bordi di una piazza, dentro un ospedale o anche in un parcheggio o, peggio, in un cassonetto delle immondizie rappresenta uno dei fenomeni sociali più antichi che la storia ci abbia trasmesso...
     
    Presentazione del volume di  P. Bruttocao e L. Tosi

    Giovedi 21 febbraio 2013 ore 18,00 Palazzo Giacomelli – Piazza Garibaldi 13 –Treviso

     

    Leggi la notizia

     

  • 70° ANNIVERSARIO DELL'ECCIDIO DI CEFALONIA E CORFÙ

         70° ANNIVERSARIO DELL'ECCIDIO DI CEFALONIA E CORFÙ
     
    Due convegni a Venezia promossi dall'Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea, dall' ANPI di Venezia, in collaborazione con l'Associazione Nazionale Divisione Aqui - Sezione di Venezia.
     
  • “LE VILLE VENETE: IL TERRITORIO, I PARCHI, I GIARDINI”

     

    Iniziative dell’Istituto Regionale Ville Venete in collaborazione con l’USR per il Veneto
    Concorso per le scuole - Visita alle Ville - Mostra storico-didattica itinerante
     
    Anche per il corrente anno scolastico l’Istituto Regionale Ville Venete (IRVV), in collaborazione con la Regione del Veneto e l'Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, ha messo in atto una serie di iniziative rivolte alle scuole di ogni ordine e grado finalizzate ad avvicinare le giovani generazioni al proprio patrimonio culturale e territoriale, permettendo loro di conoscere e comprendere la storia delle ville venete, sviluppando attività didattiche che conducano a riscoprire il ruolo di queste prestigiose dimore anche attraverso il loro rapporto con il territorio e con il contesto di riferimento.

    Vai alla presentazione, al bando di concorso, alle circolari illustrative 12

     

  • Mostra dei "Luoghi di valore del nostro territorio" 2012

      Osservatorio del Paesaggio "Medio Piave"
      Comune di Breda di Piave (TV)
      Fondazione Benetton Studi Ricerche
     
    Mostra dei "Luoghi di valore del nostro territorio" 2012
    Inaugurazione 9 febbraio ore 10
    Villa Del Vesco (Spineda) - Breda di Piave